Rimedi per coliche e spasmi addominali.

Coliche e spasmi possono avere svariate cause, in ogni caso e’ sempre bene rivolgersi al medico soprattutto se il dolore e’ localizzato sempre allo stesso punto o in presenza di dolori e febbre. Altri sintomi che devono farci preoccupare sono periodi di stitichezza e diarrea, presenza di sangue nelle feci o un colore scuro delle stesse.

Dolori di lieve entita’ invece sono da riferirsi a contrazioni del colon che l’intestino compie per favorire la digestione degli alimenti, la classica sindrome dell’intestino irritabile. L’uso di farmaci antispastici da banco puo’ essere utile per attenuare il dolore e ridurre le contrazioni intestinali.

Cosa sono gli antispastici?
Sono farmaci che riducono le contrazioni dei muscoli dell’apparato digerente. Due sono le sostanze piu’ conosciute, la papaverina e la belladonna. Bloccano l’azione di una sostnza prodotta dall’organismo stesso, l’acetilcolina, che fa contrarre i muscoli dello stomaco e dell’intestino.

Cosa e’ utile?

  • Mangiare a intervalli regolari
  • Cercare di andare in bagno per l’evacuazione sempre alla stessa ora
  • bere almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno
  • Mangiare cibi come crusca di cereali, carote, verdura e frutta con buccia
  • Fare movimento
Condividi!